Che cos'è Google Chromecast e perché dovrebbe interessarti?

Perché puoi fidarti

- Google Chromecast è un componente hardware e sistema che puoi utilizzare per inviare contenuti da un dispositivo per visualizzarli su un altro. È facile da capire, configurare e utilizzare.

Per aiutarti a scoprire cos'è Google Chromecast, come funziona e cosa puoi fare con esso, abbiamo spiegato tutto ciò che devi sapere sull'economico dongle HDMI.

Che cos'è Chromecast?

Chromecast è una famiglia di dongle per il tuo televisore, che si collega alla porta HDMI del televisore per aggiungere funzioni intelligenti al tuo televisore. Chromecast si collega alla rete domestica e può quindi essere controllato con il tuo smartphone. Ciò ti consentirà di aprire un'app di intrattenimento sul telefono e, tramite Chromecast, di riprodurre i contenuti sulla TV.





È importante sottolineare che utilizza il protocollo Google Cast per ottenere quei contenuti sulla tua TV, quindi è necessario che ci sia supporto dalla fonte che stai utilizzando. Servizi come Netflix, Amazon Prime Video, YouTube, Chrome (il browser), Android e molti altri supportano Google Cast, quindi è un'ottima piattaforma per lo streaming.

Google ha lanciato il primo Chromecast nel 2013, lo ha aggiornato nel 2015 con Chromecast 2 e poi di nuovo nel 2018 con il Chromecast di terza generazione. Sebbene tutti supportino contenuti Full HD, questi modelli di Chromecast sono diventati progressivamente più veloci, con Wi-Fi più potente per mantenere meglio una connessione.



scoiattolo_widget_122632

Nel 2016, Google ha introdotto il Chromecast Ultra , che funziona in modo identico ai suoi predecessori ma offre la possibilità di trasmettere flussi 4K. Chromecast Ultra supporta anche la connettività Ethernet e Wi-Fi, per assicurarti una connessione sufficientemente buona per gli streaming più impegnativi. Chromecast Ultra è ancora in uso, poiché è il dispositivo da acquistare Google Stadia sulla tua TV .

scoiattolo_widget_148877



Nel 2020, il Chromecast con Google TV lanciato, portando Chromecast in una direzione diversa.

Questo modello fornisce le funzioni di casting offerte dai precedenti dispositivi Chromecast, ma grazie a Google TV e un telecomando, offre un'interfaccia utente completa, con app native. Ciò significa che non è necessario trasmettere tutto, è possibile utilizzarlo proprio come uno streaming stick, un rivale di Roku o Fire TV. In pratica, è semplice da usare rispetto a tutti gli altri dispositivi.

È importante notare che la maggior parte di ciò che discutiamo di seguito si applica solo al lato Chromecast del Chromecast con Google TV.

scoiattolo_widget_2709201

Google ha anche offerto il Chromecast Audio . A differenza degli altri tre Chromecast, non supporta i video, ma l'audio ti consente di 'trasmettere' in modalità wireless agli altoparlanti e si connette tramite una connessione da 3,5 mm, sebbene questa versione non sia ampiamente disponibile, soprattutto perché la trasmissione audio è ampiamente supportata dagli altoparlanti intelligenti direttamente.

Come funziona Chromecast?

La cosa importante da capire sul casting è che non si tratta di inviare il contenuto dal tuo telefono al dongle Chromecast. Nella stragrande maggioranza dei casi, tutto ciò che stai facendo è usare il tuo telefono per dire al dispositivo Chromecast quale contenuto riprodurre puntandolo alla fonte. Chromecast utilizza quindi la propria connessione per recuperare quel flusso con la migliore qualità possibile.

Ciò significa che se colleghi un Chromecast Ultra a una TV 4K, ad esempio, riprodurrà contenuti 4K che non puoi visualizzare sul telefono.

Tuttavia, se stai eseguendo il mirroring del telefono sulla TV o visualizzando un sito Web, lo invii direttamente dal tuo telefono o computer direttamente al Chromecast ed entrambi devono rimanere connessi. Questo è il caso se stai incassando lo schermo del tuo dispositivo Android, una scheda da Chrome o il tuo desktop Chromebook.

hbo max è uguale a hbo ora?

Requisiti

Affinché Chromecast funzioni, è necessario collegarlo a un ingresso HDMI su una TV/display, nonché collegarlo a un alimentatore. Su Chromecast potrebbe essere una presa USB sul retro della TV. Per Chromecast Ultra deve essere una presa a muro o non c'è abbastanza energia per farlo funzionare.

È inoltre necessario un dispositivo Android compatibile o un dispositivo iOS con installata l'ultima versione dell'app, ora chiamata Google Home, oppure è necessario un computer Windows, Mac o Chromebook compatibile con l'ultima versione del browser Chrome installata. L'app Google Home è la stessa app che utilizzi per controllare altro hardware Google, come Nest Hub, e per configurare le funzionalità della casa intelligente da controllare tramite il telefono.

È importante che il Chromecast e il dispositivo o il computer siano connessi alla stessa rete Wi-Fi. Altrimenti, non puoi trasmettere alla TV.

Configura Chromecast

Configurare Chromecast è davvero semplice. Il processo prevede il collegamento del Chromecast alla porta HDMI della TV e a una fonte di alimentazione (tramite USB sulla TV o una presa a muro), quindi l'installazione dell'app mobile Google Home sul dispositivo mobile per iniziare la procedura di configurazione e l'installazione dell'app Istruzioni.

L'app troverà automaticamente il tuo Chromecast e ti chiederà di connetterlo alla stessa rete Wi-Fi collegata al tuo dispositivo mobile.

Puoi anche configurare Chromecast in modo che funzioni con il tuo computer. Installa semplicemente il browser Chrome sul computer, quindi vai a chromecast.com/setup dal browser per configurare Chromecast (oppure puoi installare rapidamente l'estensione Google Cast).

Google cos

Cose che puoi fare

Con Chromecast puoi trasmettere film, programmi TV e foto da app compatibili con Google Cast su smartphone e tablet Android, iPhone e iPad. Puoi anche trasmettere interi siti o schede dal browser Chrome su computer Windows, Mac e Chromebook. Per gestire il tuo Chromecast, utilizza l'app Google Home o l'estensione del browser Google Cast.

È importante sottolineare che non è necessaria alcuna interfaccia utente e nessun telecomando: tutto il controllo proviene dal telefono o dal computer.

Puoi anche trasmettere il tuo schermo Android alla TV, o da particolari app sul telefono, al Chromecast, per condividere musica o foto, ad esempio.

Come lanciare

Tutto quello che devi fare, una volta configurato Chromecast, è toccare il pulsante Trasmetti da un'app compatibile con Cast come YouTube e il contenuto apparirà immediatamente sulla tua grande TV.

Dal browser Chrome sul tuo computer, puoi anche toccare il pulsante Trasmetti in un lettore video come YouTube. Troverai anche il pulsante Trasmetti nel tuo browser Chrome.

Una volta che stai trasmettendo, ricorda che tutti i controlli provengono dal tuo telefono, quindi se vuoi riprodurre, mettere in pausa o saltare, lo fai sul tuo telefono.

cos

Quali app e siti sono compatibili con Google Cast?

App

Trasmettere alla tua TV è un modo semplice per goderti le tue app mobili su un grande schermo. Puoi utilizzare il tuo dispositivo mobile o tablet come telecomando e controllare tutto, dalla riproduzione al volume.

Nell'app Google Home puoi toccare What's On per sfogliare i contenuti delle app compatibili con Google Cast che hai già installato. Puoi anche toccare Ottieni app per trovare le app compatibili con Google Cast che non hai ancora installato.

Alcune delle grandi app includono:

  • Netflix
  • Video Amazon
  • Spotify
  • HBO ora
  • Hulu
  • Angry Birds con gli amici
  • Guarda ESPN
  • Google Foto
  • Youtube
  • PBS Kids
  • Contrazione
  • Pandora
  • BBC iPlayer
  • e migliaia di più

Esistono molte opzioni di intrattenimento per la trasmissione, ma l'utilizzo di Chromecast per condividere le tue foto dal telefono è davvero un'opzione.

Ovviamente, se stai utilizzando Chromecast con Google TV, la maggior parte di queste app sarà sul dispositivo stesso, senza doverti preoccupare della trasmissione.

Siti web

Alcuni siti web sono abilitati per Cast. Attualmente, YouTube, Netflix, Google Play Movies e altri sono abilitati per Cast e Google ha affermato che ne aggiunge continuamente di nuovi. Saprai se un sito web è abilitato per Google Cast quando vedrai il pulsante Cast sul sito web all'interno del video player. Per i siti che non sono compatibili con Google Cast, puoi utilizzare l'estensione Cast per visualizzare i contenuti sulla TV.

Come risolvere i problemi di Chromecast

Chromecast è fantastico, ma può soffrire di alcuni problemi. Ecco la ripartizione principale:

Chromecast non è elencato come opzione di trasmissione: Se non riesci a vedere il tuo Chromecast, prova a riavviarlo. È probabile che non sia connesso alla rete e riavviarlo lo farà riconnettere alla rete.

Chromecast non si connette al Wi-Fi: Se il tuo Chromecast non si connette affatto, potrebbe avere difficoltà a trovare una connessione. La cosa migliore che puoi fare è avvicinare il Chromecast al tuo router Wi-Fi, magari su una TV diversa. Quindi puoi collegarlo e assicurarti che il software sia aggiornato e così via. In alternativa, potresti aver bisogno di un ripetitore Wi-Fi.

Il tuo telefono non offre la trasmissione da un'app compatibile: Devi individuare l'icona nell'app che desideri trasmettere (normalmente in alto a destra nell'app o nel video) per avviare il cast. Se non riesci a trovarlo e sei in un'app che supporta la trasmissione, come Netflix, è probabile che il tuo telefono non sia connesso alla rete o che Chromecast sia offline. Se il tuo telefono non rileva nulla a cui trasmettere, non offrirà l'icona.

Non puoi controllare la trasmissione una volta iniziata: Questo può essere un problema: inizi a trasmettere e poi ad un certo punto durante lo spettacolo, il tuo telefono smette di offrirti il ​​controllo. Se stai guardando Netflix, ad esempio, non puoi fermare il cast e si abbufferà di qualche episodio in più. Prova a riavviare il telefono o prova a cercare su un altro dispositivo Android, il che potrebbe indicare che qualcosa sta trasmettendo. Se tutto il resto fallisce, potresti dover semplicemente spegnere il Chromecast.

La qualità del Chromecast sembra pessima: Chromecast riproduce automaticamente la massima qualità possibile dal flusso. Se sembra bloccato, è probabilmente perché la tua connessione di rete non è eccezionale. Assicurati anche che le impostazioni HDMI sulla tua TV siano corrette per la qualità che stai cercando di trasmettere.

Articoli Interessanti