I segreti di Thunderbolt 5 svelati: sarà in grado di 80 Gbit al secondo

Perché puoi fidarti

- Intel ha rivelato i dettagli dell'imminente standard di trasferimento dati Thunderbolt 5, ma sembra che non ne avesse intenzione.

Il capo del gruppo di elaborazione client di Intel ha condiviso alcuni dettagli di una visita a un laboratorio di ricerca tramite Twitter, ma sullo sfondo c'erano dettagli sul nuovo standard.

Gregory M Bryant è vicepresidente del Client Computing Group di Intel e sembra aver cancellato la foto poco dopo, con quattro foto sostituito da tre in un tweet per celebrare la visita al laboratorio israeliano.





Il tweet menziona ancora l'innovazione Thunderbolt, tuttavia, solo senza i dettagli succosi. Ecco la foto cancellata come pubblicato da AnandTech . Il miglior laptop 2021: i migliori notebook generali e premium per lavorare da casa e altro DiDan Grabham· 31 agosto 2021

La nuova tecnologia ha il nome in codice 80G PHY secondo le immagini e utilizzerà nuovamente la base del connettore USB-C. Tuttavia, raddoppierà il throughput dei dati dagli attuali 40 Gbit (Thunderbolt 3 e Thunderbolt 4) a 80 Gbit al secondo.



Un altro dettaglio è mostrato nell'immagine sugli arbitri della tecnologia di base: la modulazione dell'ampiezza dell'impulso o PAM-3. È probabile che vedremo per la prima volta Thunderbolt 5 integrato nei futuri processori Intel, molto probabilmente nel 2022.

Thunderbolt 3 è comunemente usato attualmente ma USB 4.0 sta ora entrando nel mainstream. Intel ha contribuito con il suo lavoro su Thunderbolt allo standard USB, quindi tutti i dispositivi e le porte USB 4.0 sono automaticamente compatibili con i dispositivi Thunderbolt 3.

Articoli Interessanti