Apple Music sta cambiando: ecco come abbinerà meglio i brani, non aggiungerà più DRM ai brani caricati

Perché puoi fidarti

- Apple Music sta per migliorare nell'abbinamento e nella sincronizzazione dei brani che hai già acquistato in iTunes.

film di Wolverine da guardare

Il servizio di streaming musicale di Apple, lanciato l'anno scorso, ha una funzione integrata che gli consente di abbinare i brani nella libreria di iTunes esistente, ma non funziona come iTunes Match, uno strumento simile che Apple ha offerto a lungo clienti disposti a pagare $ 25 all'anno per il servizio. Ebbene, secondo Il cappio , Apple sta finalmente affrontando il problema tramite un aggiornamento di Apple Music che porterà la tecnologia di impronte digitali audio di iTunes Match e consentirà finalmente a tutti i brani caricati correttamente abbinati di scaricare senza DRM.

OK, quindi capiamo che è complicato. Ma mettiti il ​​​​tuo cappello, perché abbiamo spiegato tutto in dettaglio di seguito, con lo scopo di aiutarti a comprendere cosa sta succedendo con Apple Music, nonché se dovresti continuare a pagare per iTunes Match.





Innanzitutto, qual è lo scopo di iTunes Match?

Agli albori di iTunes, potevi copiare i CD acquistati con il tuo Mac e poi ascoltarli in iTunes.

Quando iTunes Store è arrivato qualche tempo dopo, ti ha permesso di acquistare brani a una tariffa fissa. Ha anche permesso alla tua musica strappata e alla musica acquistata di vivere fianco a fianco all'interno dell'app. Tuttavia, a causa del Digital Restrictions Management (DRM), una tecnologia che controlla cosa puoi fare con i media digitali e i dispositivi che possiedi, non puoi fare molto con la tua musica acquistata in iTunes. Peccato.



Nel 2009, Apple ha smesso di vendere musica ingombrata da restrizioni DRM (nessun DRM significa che puoi finalmente riprodurre i tuoi file musicali su tutti i Mac o PC che desideri, con il risultato che la tua musica è effettivamente tua). Tuttavia, se desideri versioni di musica prive di DRM, devi pagare $ 0,30 in più per traccia o album. Anche le tracce prive di DRM sono codificate a 256 kpbs, il doppio del bit rate delle tracce iTunes standard.

Quindi, non solo puoi riprodurre i tuoi file su tutti i Mac o PC che vuoi, ma ora sono di qualità superiore e quindi rendono la tua musica strappata molto peggio delle loro controparti prive di DRM in iTunes Store. Per risolvere tutti i nostri problemi, Apple ha iniziato a offrire iTunes Match. Per $ 25 all'anno, puoi aggiornare automaticamente qualsiasi traccia nella tua libreria musicale personale che si trova nell'iTunes Store.

Ciò significa che tutta la tua musica strappata di bassa qualità verrà sostituita nella tua libreria di iTunes con tracce AAC di qualità superiore e prive di DRM. Inoltre, con il tuo abbonamento iTunes Match, puoi caricare fino a 100.000 brani dalla tua libreria a iCloud Music Library, dove puoi eseguire lo streaming e scaricarli su un massimo di altri 10 dispositivi. Ecco! E questo è il punto di iTunes Match, in poche parole.



Aspetta: cos'è la libreria musicale iCloud?

Quando attivi la libreria musicale di iCloud, controlla tutta la tua musica sul tuo Mac per vedere se qualcuno di quei brani e album è disponibile anche nell'iTunes Store (se sei abbonato a iTunes Match) o nel catalogo di Apple Music (se hai sei un abbonato ad Apple Music). Se lo sono, corrisponderà a quelle canzoni, permettendoti di scaricare o riprodurre in streaming tracce AAC di qualità superiore a 256 kbps su un altro dispositivo che non ha la tua musica memorizzata localmente.

Se Apple non riesce a trovare una traccia dalla tua libreria nei suoi cataloghi, caricherà comunque la versione originale, possibilmente di bassa qualità della tua traccia su iCloud Music Library, dove puoi riscaricarla o riprodurla in streaming su un dispositivo diverso ( è stato appena transcodificato per funzionare). Ciò non significa che potresti utilizzare iCloud Music Library come servizio di backup. Ad esempio, fino a poco tempo fa, se cancellavi la tua musica copiata sul tuo Mac perché era abbinata al catalogo di Apple Music e caricata su iCloud, non potevi semplicemente annullare l'iscrizione a Apple Music.

Questo perché Apple Music ha un livello DRM, che espandiamo tra un po'.

Se hai eliminato le copie locali della tua musica copiata sul tuo Mac, in pratica ti sei sbarazzato delle tue copie originali prive di DRM. E se stavi usando solo Apple Music, le tue tracce abbinate avevano improvvisamente DRM su di esse. Quindi, se ti sei cancellato da Apple Music e hai provato a scaricare la tua musica strappata da iCloud, il DRM appena applicato ti ha impedito di farlo. Ma Apple Music sta cambiando il modo in cui funziona ora.

È confuso, lo sappiamo.

come disegnare cose facili che sembrano difficili

OK. Quindi, come sta cambiando Apple Music?

L'algoritmo di corrispondenza di Apple Music è più affidabile ora e non blocca più le copie DRM caricate della tua musica.

Abbiamo già discusso di iTunes Match, iCloud Music Library e musica senza DRM, quindi prima di discutere di come sta cambiando Apple Music, analizziamo innanzitutto come il servizio gestisce la sua raccolta di musica in streaming. Proprio come ogni altro servizio di streaming, ha un livello DRM per impedirti di ottenere un abbonamento, quindi scaricare tutta la musica che desideri su qualsiasi dispositivo che possiedi e annullare l'abbonamento.

Apple Music ha anche una funzione simile a iTunes Match che abbina i brani nella tua libreria iTunes esistente. Ma non ha funzionato bene come iTunes Match. Il cappio ha riferito che Apple sta lanciando un aggiornamento che utilizzerà la tecnologia delle impronte digitali di iTunes Match per abbinare meglio i brani che hai acquistato. Fino ad ora, Apple Music utilizzava una versione meno accurata di iTunes Match che sfruttava i metadati per accoppiare le tracce.

Ciò ha spesso portato Apple Music a tirare la versione sbagliata di una canzone. Ad esempio, Apple Music a volte sostituiva una versione live di una canzone con una versione in studio. Non sarà più un problema grazie all'impronta digitale audio. E se avevi brani abbinati in modo errato, Apple Music ora riassocierà al brano corretto, ma non eliminerà alcuna copia scaricata dei brani che hai nella tua libreria.

generatore di parole pittoriche online

Apple Music ti offre gratuitamente la nuova versione di iTunes Match. Se sei un abbonato iTunes Match attuale e sei abbonato ad Apple Music, puoi abbandonare il tuo abbonamento iTunes Match e ottenere gli stessi vantaggi. Ma non è tutto: questo aggiornamento significa anche che tutti i brani abbinati ora verranno scaricati senza DRM e le uniche tracce che saranno limitate da DRM sono quelle che non hai caricato su iCloud e scaricate direttamente da Apple Music.

Che cosa significa questo per te?

Non solo l'algoritmo di corrispondenza di Apple Music sarà migliore, perché corrisponde alle impronte digitali anziché ai metadati, ma le tracce che carichi su iCloud Music Library da Apple Music non avranno più DRM.

Qualsiasi musica acquistata o copiata da CD verrà visualizzata in Apple Music come abbinata o caricata senza l'applicazione di DRM. Quindi, se elimini accidentalmente la tua musica personale sul tuo Mac, sarai comunque in grado di riscaricare le copie di quei brani che sono privi di DRM. Quando scarichi i brani abbinati su un altro dispositivo che possiedi, non scomparirà se annulli Apple Music.

Ma tutte le tracce di iCloud Music Library che non hai memorizzato su un dispositivo scompariranno. Inoltre, i brani o le playlist scaricati dalla libreria degli abbonamenti di Apple Music saranno soggetti a restrizioni DRM. Non li hai caricati su iCloud, né li possiedi, ovviamente, e quindi scompariranno se annulli l'abbonamento a Apple Music.

E infine, poiché Apple Music si integra al massimo con iTunes Match, non dovrai più pagare per entrambi i servizi. Gli abbonati a Apple Music ricevono queste funzionalità di iTunes Match come parte del loro abbonamento.

Quando sarà disponibile la nuova Apple Music?

Apple sta distribuendo la nuova Apple Music all'1-2% dei suoi utenti ogni giorno. L'aggiornamento avverrà automaticamente. Saprai che è arrivato quando vedrai i brani 'Abbinati' invece di 'Apple Music' nella tua libreria musicale iCloud.

Articoli Interessanti